Commemorazione del 74°Anniversario della Battaglia di El Alamein

Oggi 28 ottobre, presso la Caserma “Gamerra” di Pisa, alla presenza del Comandante delle Forze Operative Nord generale di Corpo D’Armata Bruno Stano, del Comandante della Divisione Friuli generale di Divisione Carlo Lamanna e del Comandante della Brigata paracadutisti Folgore generale di Brigata Roberto Vannacci, ha avuto luogo la Commemorazione del 74° Anniversario della Battaglia di El Alamein.

mancò la fortuna...

mancò la fortuna…

“Mancò la fortuna, non il valore…” sono le parole che accolgono i visitatori del Sacrario di El Alamein, nel Nord dell’Egitto, dove si svolse una delle battaglie più violente ed eroiche della Seconda Guerra Mondiale. Combattuta tra il 23 ottobre e il 3 novembre 1942, vide protagonisti i paracadutisti della “Folgore” che, accerchiati, con poche munizioni e un armamento insufficiente, stremati dal caldo e dalle privazioni (sopravvissero soltanto 304 dei circa 5.000 parà inviati nel Nord Africa) diedero una straordinaria prova di valore. Sottoposti per giorni a durissimi, quasi ininterrotti bombardamenti, i militari italiani respinsero più e più volte gli attacchi di forze numericamente superiori e meglio armate, dando una prova di valore che fu riconosciuta anche dal nemico di allora e sopravvive ancora nei nostri ricordi.

brivido

brivido

 

Ho visitato il Sacrario di El Alamein: un silenzio che spacca il cuore.

Romano Pisciotti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *